Guida a vassal [ita]

GUIDA A VASSAL
di Tommaso "TOMAKA"

Da appassionato giocatore di War hammer 40k mi ero da tempo messo in testa l'idea di progettare un semplice software che mi permettesse di andare oltre il pezzo di carta nella fase di riflessione tattico\strategica precedente una partita.


Rufolando in rete ho realizzato che questa cosa già esisteva da tempo.

Si chiama Vassal ed è una piattaforma virtuale di simulazione freeware dei più disparati giochi da tavolo presenti sul mercato. Non è un vero e proprio video game quanto piuttosto un tavolo da gioco, rigorosamente in due dimensioni, sul quale poter praticare, con l'ausilio di qualche strumento di automazione e calcolo, il nostro gioco da tavolo preferito. Il sistema nasce per un'esperienza di gioco online con altri giocatori ed è possibile sfruttarlo anche per sessioni di gioco in solitaria.

Vassal viene costantemente aggiornato dall'utenza che, da anni, produce centinaia di moduli relativi ai vari giochi da tavolo esistenti.

Fra questi moduli è stato creato anche il Vassal 40k (v. 5.4 E).

Ad un approccio ci rendiamo conto della possibilità di andare ben oltre l'utilizzo tattico/strategico pre-partita; questo strumento ci permette infatti di testare ogni tipo di lista, provare eserciti che non conosciamo prima di dover affrontare spese importanti, creare dettagliati battle reports con tanto di immagini del tavolo da gioco, rievocare particolari azioni di gioco per un'analisi approfondita,
nonché possedere un efficace strumento didattico per la condivisione e la divulgazione del nostro gioco preferito.

E' possibile scegliere i modelli fra i vari eserciti, creare unità da schierare e muovere sul tavolo, tirare dadi, creare scenari personalizzati ed utilizzare diversi altri strumenti.

Ho parlato con molte persone del fenomeno Vassal e, dopo aver ricevuto richieste di aiuto per il suo utilizzo, ho deciso di redigere una breve guida in modo da renderla più accessibile ad un utenza non così specializzata nell'uso di software per il gioco.

Riporto infine, autocitandomi, una parte della premessa contenuta a inizio guida (che puoi scaricare qui ).

"Sono estremamente convinto che non a tutti sarà concesso di perdersi con gioia in questa simulazione. La macchina computatrice potrà essere per molti un tramite troppo invasivo fra le loro teste, le loro mani e le dinamiche di un gioco troppo più bello da giocarsi nella realtà.

Pienamente convinto che non debba e non possa sostituirsi, né ora né mai, al gioco originale, per mille e più ragioni che tutti noi conosciamo, ho voluto condividere questa cosa che mi ha appassionato e fatto crescere ulteriormente nei confronti di questo sterminato, intelligiente e meraviglioso gioco che è War Hammer 40.000."

per ulteriori info e assistenza contattate TOMAKA a questa mail

9 commenti:

Anonimo ha detto...

sarebbe interessante da provare ma nn mi accetta l'import del modulo 40k

Adeptus Dorica ha detto...

chiedo all'autore della guida di mettere un email di assistenza tecnica nel post :)

Anonimo ha detto...

grazie :) cosi mi esercito alla vittoria :P

tomaka ha detto...

la mia mail per assistenza

tomaka40k@gmail.com

Anonimo ha detto...

io è già un anno che ci provo le liste,purtroppo nn ci sono troppi italiane ed il mio inglese è scarso
però sarebbe bello formare magari un gruppo di per testare liste e strategie

Adeptus Dorica ha detto...

Potremmo fare un gruppo del genere e vi ospito su questo blog.
Pero mi serve qualcuno che gestisce la cosa che personalmente tra aggiornamenti e post non c riuscirei.
Un volontario?
Scrivete ad
Adeptusdorica@gmail.com
e proponete/candidatevi a questa iniziativa

Gaspa ha detto...

non è un problema giocare con gli inglesi o gli stranieri. Basta anche striminzire il parlato con semplici parole come "move" "fire" "run" e cose così. La gente ti capisce lo stesso. Al massimo è comodo avere una copia del codex in inglese per segnalare eventuali abilità in inglese.

Se volete farvi una partita sono quasi sempre disponibile.

tomaka ha detto...

l'idea del gruppo Vassal è molto interessante.
trall'altro ho visto che da quando stiamo divulgando la guida è aumentata l'utenza italiana.

sarebbe interessante anche per creare piccoli tornei... a me piacerebbe molto gestire la cosa ma ho paura che poi mi sfuggirebbe di mano :)

ci devo riflettere

Anonimo ha detto...

tranquillamente quando avremo raggiunto un quorum soddisfacente la cosa potrà partire, per adesso direi
"diffondiamo la voce" e poi vedremo come andrà cmq su vassal sono banzayyy(ITA)in precedenza ero jing the king of the bandits(ITA). se nel frattempo si riuscisse a creare una mini lista di riferimento degli utenti italiani sul questo blog già sarebbe passo avanti in modo cmq da incanalare i vari utenti qui, anche per accordarsi magari per gli orari di una partita in rete.....

Post più popolari

seguici tramite Email

Visualizzazioni totali